23 MAGGIO. GIORNATA DELLA LEGALITA’

“Non posso perdere ogni dignità” La frase che Dino Gassani appuntò su un pezzo di carta durante un colloquio con i suoi assassini, pochi istanti prima di essere freddato nel suo studio. Crediamo che quelle poche parole rappresentino l’emblema del contrasto alle mafie e la base di partenza per una vera cultura della legalità.Oggi, come tutti i giorni, vogliamo ricordare Continua la lettura…

IN RICORDO DI PAOLO A SETTEMBRE SPORT CONTRO IL SISTEMA DELLE MAFIE

Palermo 1992, 19 luglio, 26 anni fa viene ucciso Paolo Borsellino, come ogni anno il Centro Fiamma ricorda l’eroe della lotta alla criminalità, un simbolo per tante generazioni di giovani che hanno creduto in lui, come uomo di legalità e moralità, un esponente di quella cultura di pensiero che crede che lo Stato sia Etico, ed in quanto tale non Continua la lettura…

SPORT CONTRO IL SISTEMA DELLE MAFIE / 2017

Lo sport come simbolo di socialità. Lo sport come momento evento per avvicinare le persone ai territori ed alle identità. Lo sport come simbolo di rispetto, sacrificio ed impegno. Parte “Sport contro il sistema delle mafie”, la kermesse socio-sportiva sotto le insegne del Centro Nazionale Sportivo Fiamma Campania. Una sei giorni, in collaborazione don il Ministero del Lavoro, che dal Continua la lettura…

RINVIO MANIFESTAZIONE “SPORT CONTRO IL SISTEMA DELLE MAFIE”

COMUNICATO STAMPA Il Centro Nazionale Sportivo Fiamma come da consuetudine nel mese di luglio in concomitanza con l’anniversario della morte del Giudice Paolo Borsellino organizza la manifestazione “Sport contro il sistema delle Mafie”, si tratta di una serie di eventi volti a favorire la partecipazione di tutti i cittadini al fine di diffondere valori importanti come quello della legalità, attraverso la pratica Continua la lettura…

CONCORSO DI IDEE “UN LOGO PER IL VINO ANTICAMORRA”

Il Centro Nazionale Sportivo Fiamma Comitato Regione Campania, nell’ambito delle azioni di Promozione della Legalità ha sviluppato un concorso di idee per la realizzazione di un nuovo logo per una produzione di vino da dedicare ai simboli della lotta alla Criminalità organizzata. La scelta è ricaduta su due personaggi del nostro Pantheon culturale ed ideale Il Prefetto Mori Il Giudice Continua la lettura…