NATALE A FONDO ITALIA

FONDO ITALIA APRE PER NATALE E DEDICA UNA GIORNATA AI BAMBINI DI CASA FAMIGLIA

LOC NATALEGiugliano. Grande festa ieri a Fondo Italia, a Varcaturo. Nel bene sottoposto a sequestro dalla magisturatura, luogo simbolo del riscatto della Terra dei Fuochi, l’associazione sportiva Fiamma ha regalato in occasione del Natale una giornata di divertimento e solidarietà ai bambini delle case famiglia. Partecipazione anche da parte di tanti comuni cittadini.

I festeggiamenti sono stati allietati da animatori, da un pony della asd Celp e da una “braciata”, e sono durati dalla mattina fino al tardo pomeriggio. “Lo abbiamo fatto con le nostre idee, con lo sport, identità, valori, cultura, legalità e con i tanti bambini intervenuti – ha dichiarato Angela Palma, responsabile dell’associazione – ma in modo particolare con quelli delle case famiglia, i più deboli tra i deboli. Perché a questo servono i beni comuni, a trasformare simboli negativi in positivi, anche se questo c’è costato sacrifici oltre ai soldi, tanti e solo nostri, per bonificare e restaurare l’area”.

In coda all’evento non è mancata qualche polemica per l’assenza del sindaco, invitato a più riprese ma non presente alla manifestazione. “Capisco che il sindaco Poziello e l’assessore alle politiche sociali Mauriello preferiscono le cene con gli immigrati ai bimbi delle comunità, – ha dichiarato Antonio Arzillo, presidente dell’associazione – ma anche se c’è lo chiedono in tanti di trasformarlo in un centro di accoglienza, sappiate che a noi fa schifo fare soldi con l’immigrazione, la solidarietà non puzza di soldi. Una buona amministrazione comunque è vicina ad ogni azione di promozione di legalità, in modo particolare nel nostro territorio e su terreni sequestrati, il tempo dei comizi è finito da tempo”

Fonte ilmeridianonews.it

Natale a Fondo Italia, l’associazione Fiamma con i bimbi delle case famiglia

ipp ipp

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *