FAMILY DAY – Il Centro Fiamma aderisce alla manifestazione / Conferenza stampa

” Nella giornata di ieri si è svolta a Roma la riunione della Giunta esecutiva, organo direttivo, del Centro Nazionale Sportivo Fiamma, che su invito di alcuni esponenti del Comitato Difendiamo i Nostri Figli” ha deliberato la partecipazione alla manifestazione di popolo che si terrà il giorno 30 gennaio a Roma all’interno del Circo Massimo. A tal proposito si solleciteranno le varie strutture periferiche per organizzare e promuovere iniziative tese alla difesa della famiglia tradizionale.
“Non era pensabile che la nostra associazione che fa dei valori sani un suo baluardo diffusi anche attraverso la pratica sportiva ove tante famiglia vedono educare i propri figli ai principi tradizionali,restasse muta davanti a questi attacchi al nucleo portante della nostra società”, dichiara Fiorenzo Pesce, Presidente Nazionale

“Il tentativo – dichiara inoltre Arzillo Antonio dirigente nazionale dell?ente Fiamma – di approvare una legge che assimila il matrimonio e la famiglia gay a quella tradizionale è di una brutalità inaudita, pensare di far passare il principio che il capriccio di una minoranza- anche tra la comunità gay – può ledere i diritti dei bambini che per natura sociale, culturale e psicologica necessitano delle due figure genitoriali.” continua l’esponente campano “Per mia dimensione culturale ho partecipato in passato alle manifestazioni Parigine del 2013, con la stessa passione oggi promuoverò iniziative per difendere la famiglia tradizionale in italia, a tal proposito accolgo con gioia l’aver deliberato l’adesione dell’associazione nazionale alla manifestazione di sabato, sono sicuro che questa partecipazione è il primo passo di una proficua collaborazione con il Comitato Difendiamo i nostri Figli”

CAMPANIA CONFERENZA STAMPA 

Giugliano mercoledì 27 gennaio in Piazza Municipio dalle ore 12 si svolgerà una conferenza stampa per promuovere la manifestazione nazionale per la Famiglia del 30 gennaio prossimo,

Dall’area Nord di Napoli partiranno dei pullman per raggiungere il Circo Massimo di Roma, a tal proposito per raccordare e organizzare le varie iniziative nate sul territorio, si svolgerà un incontro con conferenza stampa dove sarà presente il Portavoce del “Comitato Difendiamo i nostri Figli” di Napoli e Provincia e dirigente nazionale dei Circoli la Croce, Gigi Mercogliano, che dichiara “Stiamo lavorando tantissimo  – spiega Mercogliano – per la buona riuscita della grande manifestazione di Popolo del Family Day 2016 prevista a Roma al Circo Massimo il prossimo 30 gennaio, perché riteniamo che la spinta della piazza, forte del consenso della CEI incassato di recente, possa essere decisiva per bloccare il Ddl Cirinnà ed impedire che in questo paese sia così resa legale l’orrenda pratica dell’utero in affitto che renderebbe tutte le donne italiane in stato di bisogno schiave della propria condizione e per questo esposte alla possibilità di mercificare il proprio corpo per poter sopravvivere.”

La conferenza è promossa dal Presidente Regionale e dirigente nazionale del Centro Nazionale sportivo Fiamma, ente di promozione sociale, Arzillo Antonio e dal dirigente di Fratelli d’Italia Emanuele Bifaro e parteciperanno i presidenti delle associazioni locali che hanno aderito alla manifestazione.

“Il tentativo – dichiara Arzillo del centro fiamma – di approvare una legge che assimila il matrimonio e la famiglia gay a quella tradizionale è di una brutalità inaudita, pensare di far passare il principio che il capriccio di una minoranza- anche tra la comunità gay – può ledere i diritti dei bambini che per natura sociale, culturale e psicologica necessitano delle due figure genitoriali” continua l’esponente locale “ per mia dimensione culturale ho partecipato in passato alle manifestazioni Parigine del 2013, con la stessa passione oggi promuoverò iniziative per difendere la famiglia tradizionale in Italia, a tal proposito abbiamo deliberato l’adesione dell’associazione nazionale alla manifestazione di sabato”

logo_comitato

circoli

manif_pour_tous_Italia-586x255

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *